VISITA E PREGHIERA NELLE FAMIGLIE

pubblicato in: Eventi | 0

LA GIOIA DEL VANGELO

AVVENTO e NATALE 2016

UNA CHIESA IN USCITA

Visita e preghiera nelle famiglie prima di Natale

 

La chiesa in “uscita” è la comunità di discepoli missionari che prendono l’iniziativa, che si coinvolgono, che accompagnano, che fruttificano e festeggiano (EG n. 24)

La visita e la preghiera nelle famiglie, nel tempo che precede il Natale, è per noi sacerdoti e suore della comunità un tempo di grazia per la ricchezza degli incontri che abbiamo la possibilità di sperimentare suonando alla porta della vostra casa;

  • per il dono di una accoglienza semplice e fraterna;
  • per l’occasione che ci è data perun discreto annuncio evangelico;
  • per ascoltare le vicende felici e tristi delle nostre famiglie che insieme nella preghiera vogliamo portare al Signore;
  • per sollecitare un senso di appartenenza a questa comunità che ci fa sentire meno soli lungo il cammino.

Si tratta di un arricchente esercizio che riempie i nostri occhi con le vicende delle tante famiglie incontrate, le nostre orecchie dell’ascolto di tutti i loro racconti che danno consistenza alla storia, e le nostre mani impegnate in tante strette che dicono la cordialità e la gioia proprie di chi accoglie. E’ sempre un tempo per percepire una grazia particolare che ci accompagna e che il maestro ha racchiuso nella promessa che “chi accoglie voi accoglie me e chi accoglie me accoglie Colui che mi ha mandato”. Ecco perché riempie sempre il cuore di gioia sentirsi dire “Benedetto colui che viene nel nome del Signore” come è ancora usanza in tante famiglie della nostra comunità.

Inizieremo la nostra visita Giovedì 3 Novembre e la concluderemo Martedì 20 Dicembre, se qualche famiglia per errore non fosse stata visitata ci si accordi per ricevere il sacerdote o la suore in un’altra occasione.

E’ POSSIBILE VERIFICARE GIORNO E ORE DELLA VISITA SU QUESTO FOGLIO: clicca qui

nativita-giotto-dettaglio