PELLEGRINAGGIO A LOURDES con l’UNITALSI

pubblicato in: Eventi | 0

Pellegrinaggio parrocchiale a Lourdes con l’UNITALSI

dal 19 al 23 Settembre 2016

 

Il gruppo UNITALSI di Concorezzo è presente in parrocchia da più di 50anni e si occupa non solo della partecipazione dei malati e pellegrini ai pellegrinaggi a Lourdes, ma anche di sollecitare nella vita della comunità una particolare attenzione per le persone malate o anziane.

Il Santuario che da oltre 150 anni, segna la vita di milioni di persone di ogni nazionalità in questo piccolo paese dei Pirenei francesi. Luoghi questi che testimoniano la storia delle apparizioni mariane alla piccola Bernadette, la vita di questa umile pastorella, i miracoli riconosciuti dalla chiesa e le storie di tanti fedeli che ogni anno affollano in religioso silenzio il Santuario.
Era l’11 febbraio 1858 quando in questo piccolo paese della Francia meridionale, nella valle del Gave, a ridosso dei Pirenei, successe il miracoloso evento che ne avrebbe cambiato per sempre la vita. “Io sono  L’Immacolata Concezione”: così la Vergine Maria si è presentata, nei pressi della Grotta di Massabielle a Bernadette Soubirous, la figlia di un mugnaio caduto in miseria e provata da una malattia cronica. Il messaggio evangelico, è chiaro e semplice, valido in ogni tempo e per ogni persona: Dio ci ama così come siamo. Maria è apparsa in una Grotta sporca e oscura, chiamata “Grotta dei maiali”, per dirci che Dio viene a raggiungerci ovunque noi siamo e ha scelto di parlare proprio a una ragazzina senza cultura, perché tutti potessero comprendere. La bellezza di Lourdes è proprio questa: la semplicità della preghiera.

lourdes1