PROGRAMMA CATECHESI MOVIMENTO TERZA ETÀ 2020/2021

OGNI SAPIENZA VIENE DAL SIGNORE  

Itinerario di ricerca della vera sapienza col libro del Siracide

Il sussidio di quest’anno si ispira evidentemente alla proposta del nostro Arcivescovo per il nuovo anno pastorale. L’invito, rivolto a tutti i fedeli ambrosiani e attraverso questo sussidio ai membri del MTE, è anzitutto quello di far emergere le domande più profonde e inquietanti che questo tempo di pandemia ha suscitato nel cuore delle comunità cristiane della Diocesi. Ma domandare non basta. Così le domande possono diventare l’occasione per avviare un’accorata invocazione del dono della sapienza che viene dall’alto. Atteggiamento di ascolto e intensamente orante non scontato, dovendo mettere mano per tempo a comprensibili previsioni e programmazioni pastorali. «Non è più tempo di banalità e di luoghi comuni, non possiamo accontentarci di citazioni e di prescrizioni. È giunto il momento per un ritorno all’essenziale, per riconoscere nella complessità della situazione la via per rinnovare la nostra relazione con il Padre», scrive l’Arcivescovo.

  • Giovedì 15 Ottobre 2020 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale) LA TRASMISSIONE DELLA SAPIENZA (Siracide – il prologo)  catechesi di don Angelo
  • Giovedì 12 Novembre 2020 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale)  LA NATURA DELLA SAPIENZA (Sir 1,1-13; Sir 6,18-28; Sir 19,18-20)  catechesi di don Angelo
  • Giovedì 10 Dicembre 2020 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale) LA SAPIENZA E IL SAGGIO (Sir 24,23-34; Sir 37,16-26; Sir 39,1-12) catechesi di don Angelo
  • Giovedì 14 Gennaio 2021 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale)  LA SAPIENZA E L’ESSERE UMANO (Sir 3,17-31; Sir 25,1-6; Sir 41,1-13)  catechesi di don Angelo
  • Giovedì 11 Febbraio 2021 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale) LA SAPIENZA NELLA NATURA (Sir 42,15-43,33)  catechesi di don Angelo
  • Giovedì 11 Marzo 2021 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale) LA SAPIENZA NELLA STORIA (Sir 44,1-50,29)  catechesi di don Angelo
  • Giovedì 08 Aprile 2021 ore 9 (in Chiesa Parrocchiale) LA RICERCA DELLA SAPIENZA  (Sir 51,1-30)

IL MOVIMENTO TERZA ETÀ IERI E OGGI

Nel 1972 il Cardinale Giovanni Colombo, Arcivescovo di Milano, propone alla Presidenza diocesana dell’Azione Cattolica la realizzazione di un progetto pastorale a favore degli anziani, quale risposta al fenomeno emergente del progressivo aumento della durata della vita. Nasce così il Movimento terza età, “aggregazione laicale di natura ecclesiale, animata dall’Azione Cattolica…”, che da allora opera all’interno del piano pastorale della diocesi con specifico riferimento alla realtà degli anziani. Oggi il Movimento è presente anche nella nostra comunità di Concorezzo con circa 70 aderenti.

L’affrontare e approfondire “Le sfide della Terza Età oggi” non è un esercizio puramente accademico, ma è un’azione importante per gli interessati e per tutta la popolazione. In questi anni il Movimento Terza età di Milano ha compiuto un cammino notevole per intuire ciò che lo Spirito di Cristo vuole dalla Chiesa Ambrosiana. In questo momento storico, tutti siamo coinvolti a rendere la terza età non come una fase negativa dell’esistenza, ma come una tappa significativa per i soggetti che la vivono e per tutti gli altri con una particolare attenzione ai segni dei tempi. Le finalità che il Movimento Terza Età diocesano si impegna a vivere sono molteplici e tra queste:

– Aiutare gli anziani a vivere con autenticità la fase della propria esistenza.

– Sostenere gli anziani ad essere protagonisti nella Chiesa e nella società secondo le proprie capacità

– incoraggiare gli anziani a favorire un dialogo costruttivo con la prima e seconda generazione,           comunicando la tradizione del nostro popolo lombardo e la sapienza evangelica.

– avere con gli anziani giovani un atteggiamento non di proselitismo ma di empatico ascolto.

Inoltre si propone di sostenere un “Osservatorio sugli anziani” presso l’Università Cattolica, di promuovere una politica comune a favore degli anziani ed un incontro con tutte le realtà ecclesiali e civili che affrontano l’evento della Terza età per un confronto costruttivo con eventuali sinergie per una socialità che contrasti le solitudini. Annualmente per favorire il raggiungimento di queste finalità organizza due o tre incontri per responsabili e animatori zonali e parrocchiali dove i diversi relatori, giornalisti, sociologi, esperti in varie discipline, aiutano nella formazione per crescere in umanità…nella fede, nella società, nell’amicizia e nella gioia. Infine il MTE ha creato  il sito www.mtemilano.it  dove si possono trovare notizie, aggiornamenti ed esperienze delle varie zone della terza età della diocesi.