Il campeggio è situato in località Bionaz in Val Pelline (AO), in un vasto e tranquillo prato in prossimità di un bellissimo bosco di conifere e nelle vicinanze di un laghetto a 1600 metri d’altitudine.

Di notte la temperatura scende anche sotto lo zero e di giorno il sole è quello d’alta montagna. Le nostre camminate ci porteranno anche a quote da ghiacciaio in panorami mozzafiato e giogaie di monti stupendi! Natura incontaminata che avvolge e sorprende.

Il campo dispone di una cucina assai ben attrezzata, tendoni per pranzare, di un’area bagni e docce, una tendone giochi, una cappella e un campo di pallavolo. Poco distante si trova anche un bel campo da calcio.

Oltre al sacerdote e agli incaricati è prevista la presenza di ottimi papà. Per motivi logistici il numero di iscritti è limitato dall’ospitalità delle tende.

Vogliamo proporre ai ragazzi una vacanza fatta di Vangelo con la s. Messa quotidiana, momenti di riflessione e di lavoro a gruppi, tanti momenti di gioco, di falò, di lunghe camminate con lo zaino, di avventure nel bosco per stare a contatto con la natura e riscoprire il volto di Dio nel creato.

TURNI

  • IV e V elementare: (5 notti – 6 giorni) PARTENZA: Domenica 7 Luglio alle 9:30 da villa Teruzzi RITORNO: Venerdì 12 Luglio 2019 Pomeriggio
  • FAMIGLIA: da Venerdì 12 Luglio a Domenica 14 Luglio 2019
  • I e II media: (6 notti – 7 giorni) PARTENZA: Domenica 14 Luglio alle 9:30 da villa Teruzzi RITORNO: Sabato 20 Luglio 2019 Pomeriggio
  • III media e I, II, III superiore: (6 notti – 7 giorni) PARTENZA: Sabato 20 Luglio alle 9:30 da villa Teruzzi RITORNO: Venerdì 26 Luglio 2019 Pomeriggio
  • Giovani: Venerdì 26 Luglio alle 9:30 da villa Teruzzi RITORNO: Domenica 28 Luglio 2018 Sera

Le indicazioni sulla partenza e il ritorno sono indicativi, a breve verranno definite.

QUOTE

Le quote di iscrizione (chi avesse dei problemi economici parli con don Luca):

– IV e V elementare: 185€

– dalla I media alle superiori: 230€

– weekend delle famiglie: 60€ a persona (20€ bambini fino a 6 anni)

OCCORRENTE

Per vivere in campeggio felici e contenti sono necessari:
sacco a pelo
cuscino
zaino da montagna
borraccia
giacca a vento (pesante)
accappatoio in fibra
ciabatte x la doccia
costume da bagno
torcia elettrica (batterie di ricambio)
cappellino da sole
cappellino di lana
mantella in plastica per la pioggia
scarpe da ginnastica per giocare
scarponcini da trekking
calzettoni di lana (non spugna)
maglione di lana o pile (non felpe)
crema da sole e burro cacao
pantaloni corti e lunghi
accessori personali: pigiama, sapone, dentifricio…

Il materassino gonfiabile da campeggio lo fornisce l’oratorio.

Documenti e indicazioni generali
Fotocopia tessera sanitaria oppure fotocopia fronte e retro Carta Regionale dei servizi. Fotocopia documento di identità o fotocopia carta d’identità.

Medicinali
I medicinali personali necessari vanno consegnati alla partenza ad un adulto presente con chiare indicazioni di proprietà e posologia. Per patologie serie parlare direttamente con il responsabile.

Non servono: asciugacapelli, piastra, walkman, mp3, videogames, trucchi, gioielli, cose preziose, soldi…
Il telefonino è severamente vietato!
Serve invece: tanta voglia di camminare, di stare insieme, di divertirsi, di pregare, di giocare…